23 Luglio 2017 – Questa mattina, presso la sede del Tennis Club “Villa Amedeo” si è insediato il nuovo Consiglio Direttivo, nominato dall’Assemblea dei soci del 05 maggio u.s..

nuovo_consiglio_tennis_club_caltanissetta

Da sinistra: Renata Accardi, Claudio Miccichè, Gianluca Nicosia, Piero Ribaudo e Ivano Aquilina

Presidente è stato votato all’unanimità Gianluca Nicosia, mentre le funzioni di Vice-Presidente verranno espletate da Renata Accardi. Svolgerà le funzioni di Segretario – Tesoriere Ivano Aquilina, componenti anche Claudio Miccichè e Piero Ribaudo.

Il Nuovo Consiglio Direttivo è chiamato ad affrontare la delicatissima questione relativa alla scadenza del contratto di comodato d’uso degli impianti sportivi stipulata con il Comune di Caltanissetta. Quest’ultimo pochi giorni fa ha intimato il rilascio della struttura, avocando a sé la gestione dell’impiantistica per il tramite di dipendenti comunali.

Siamo convinti che il problema possa essere risolto con la partecipazione collaborativa di tutti i soggetti coinvolti, Enti istituzionali (Comune e Provincia Regionale) e associazione sportiva. Non condividiamo il provvedimento emesso dal Comune perché lo stesso non tiene conto di numerosi aspetti, tra i quali la necessità di assicurare l’integrità delle strutture, stante la peculiarità degli impianti sportivi. Ricordiamo, infatti, che i campi da tennis necessitano di una manutenzione qualificata che può essere garantita solamente dal personale esperto in forza alla nostra associazione sportiva. Auspichiamo che nelle more del redigendo bando per l’affidamento possa trovarsi una soluzione temporanea in grado di assicurare la fruibilità degli impianti nel pieno rispetto dei principi di legalità”.